Cosa Facciamo

Analisi. Ottimizzazione. Controllo.

 

Assumere il controllo dei processi industriali è possibile grazie al nostro servizio di Data Management applicato alle aziende.

industrial process fine tuning


Dall’ingegneria e la scienza dei dati arriva la soluzione ottimale

Al fianco del cliente, studiamo e realizziamo progetti innovativi, sulla base dei più evoluti approcci modellistici e di rappresentazione grafica. Il nostro obiettivo è ottimizzare i processi energetici e/o produttivi esistenti e stimolarne il funzionamento, al fine di raggiungere un livello di efficienza ottimale per l’azienda.

 

Il processo di ottimizzazione

La raccolta dei dati rappresenta la prima fase di lavoro e ci permette di accedere ad essi, mediante importazione dai file di raccolta. Questi dati li sottoponiamo poi a verifica e interrogazione, all’interno di matrici e database appositamente creati. In seguito modelliamo tutti i comportamenti specifici del fenomeno in esame per ottenere una visione risolutiva, accessibile e chiara degli interventi utili o necessari da attuare.

with_code_pearson_with_mic_contour x web.fw

Energy Way (Quadro di Dati, 2017)

Matrice di correlazione fra le variabili di un processo. Rosso, giallo, blu: i tre colori primari, insieme, per intendere a colpo d’occhio la natura delle variazioni fra “n” variabili. Il rosso, colore caldo per eccellenza, rappresenta le variazioni concordi (al crescere o decrescere di una variabile cresce o decresce anche l’altra); il blu, noto fra i toni freddi, al contrario simboleggia le variazioni discordi (una cresce e l’altra decresce, per esempio), ed il giallo, qui inteso come un colore modulare, che coglie tutte le variazioni imprevedibili e non lineari, escluse dagli altri due casi.


Depositato da Energy Way e co-ideato dagli ingegneri Giovanni Tardini e Davide Montanari